Privacy

 

La Casa di Cura garantisce il diritto alla privacy cosA� come indicato dalla d.lgs. n. 196/2003 ed osserva la��obbligo di trattare con riservatezza i dati di interesse sanitario relativi a ciascun assistito. A? dunque garantita la stretta osservanza del segreto professionale relativamente a tutte le informazioni di carattere sanitario e personale, riferite alla diagnosi ed ai trattamenti terapeutici e riabilitativi, che emergano durante la degenza; tali informazioni possono essere fornite dal personale della Casa di Cura solo ed esclusivamente alla��assistito od a persona da esso esplicitamente individuata. In nessun caso vengono fornite informazioni telefoniche relative alla��assistito.



informativa-ai-sensi-del-art-13-del-d-lgs-196-2003

NEWS

  • 20
    Mag
    2020

    COMUNICAZIONE PER L’UTENZA SU “EMERGENZA CORONAVIRUS” Aggiornamento al 12.05.2020

    La Casa di Cura Igea s.r.l. garantisce a tutt’oggi, l’attività clinica, adottando e rispettando le linee guida nazionali e regionali che riguardano l’emergenza da Coronavirus, con l’applicazione delle disposizioni legislative relative alle misure precauzionali suggerite per evitare un possibile contagio. Pazienti e accompagnatori. I pazienti possono regolarmente accedere ai ricoveri urgenti, alle prestazioni ambulatoriali con […]

    leggi tutto [...]
  • 24
    Mar
    2020

    COMUNICAZIONE PER L’UTENZA SU “EMERGENZA CORONAVIRUS” Aggiornamento al 24.03.2020

    La Casa di Cura Igea s.r.l. garantisce a tutt’oggi, l’attività clinica, adottando e rispettando le linee guida nazionali e regionali che riguardano l’emergenza da Coronavirus, con l’applicazione delle disposizioni legislative relative alle misure precauzionali suggerite per evitare un possibile contagio. Pazienti e accompagnatori. I pazienti possono regolarmente accedere ai ricoveri urgenti, alle prestazioni ambulatoriali con […]

    leggi tutto [...]
  • 11
    Mar
    2020

    COMUNICAZIONE PER L’UTENZA SU “EMERGENZA CORONAVIRUS”

    La Casa di Cura Igea s.r.l. garantisce a tutt’oggi, l’attività clinica, adottando e rispettando le linee guida nazionali e regionali che riguardano l’emergenza da Coronavirus, con l’applicazione delle disposizioni legislative relative alle misure precauzionali suggerite per evitare un possibile contagio. Pazienti e accompagnatori. I pazienti possono regolarmente accedere ai ricoveri e prericoveri, alle prestazioni ambulatoriali […]

    leggi tutto [...]